Cervicalgia

Cura della cervicalgia a Milano

La cervicalgia fa parte della famiglia delle algie vertebrali, in particolare del tratto cervicale. Si manifesta con un dolore localizzato al rachide cervicale (tra C1 e C7) che limita il movimento di segmento scheletrico. La cervicalgia rappresenta uno dei segni presenti nell’artrosi interessante la zona interessata, ma una sintomatologia algica alla colonna cervicale può aversi anche in assenza di alterazioni artrosiche. In quest’ultimo caso la cervicalgia rappresenta il risultato di alterazioni posturali con squilibro dei muscoli della colonna cervicale. Tali condizioni si realizzano in seguito a prolungate posture scorrette e possono sommarsi in senso peggiorativo ad un’eventuale patologia degenerativa artrosica.

Il fisioterapista Bocor Roberto effettua a Milano tutte le specifiche terapie per contrastare l’insorgenza dei sintomi della cervicalgia e curarli dove già presenti.

Alcune informazioni

  • Ogni seduta presso il centro Bocor a Milano dura in media 30 minuti
  • Il trattamento eseguito unisce le tecniche dell’osteopatia a quelle della fisioterapia
  • I problemi alla colonna si risolvono mediamente in 4/5 sedute (da valutare nel corso della visita)
  • La durata del trattamento è da valutare
  • Prima visita conoscitiva gratuita
  • Prima visita per esame della colonna gratuita con rilascio di cartelletta con esame effettuato

Almeno nelle fasi iniziali, la maggior parte dei pazienti lamenta difficoltà nei movimenti del rachide in rotazione e dolore localizzato che spesso si irradia in sede occipitale fino alle spalle. All’esame obiettivo si rileva una contrattura con dolore alla palpazione delle masse muscolari paravertebrali e alla pressione sulle spinose.

Il quadro radiografico può mostrare tutti i gradi della degenerazione artrosica della colonna cervicale (irregolarità del profilo delle articolazioni posteriori, presenza di osteofiti – ovvero “becchi” ossei che rappresentano il tentativo dell’osso di proteggersi dal processo degenerativo, restringimento dei canali di coniugazione e discopatie). L’entità delle alterazioni apprezzabili radiograficamente spesso non è in rapporto con l’intensità della sintomatologia dolorosa, nel senso che quadri iconografici con interessamento modesto possono accompagnarsi ad una sintomatologia intensa e viceversa.

 

Soffri di cervicalgia?

Grazie ai trattamenti osteopatici e fisioterapici potrai risolvere i tuoi disagi fisici con la massima sicurezza, nel nostro centro a Milano, Via Quadronno, n°34.

Chiedi maggiori informazioni

Le pagine hanno solo finalità divulgative ed educative, non costituiscono mezzo per autodiagnosi o di automedicazione, non sostituiscono la visita medica, che rappresenta il solo strumento per impostare un efficace trattamento terapeutico.